Professione castellano: da Taormina le curiosità di un antico “mestiere”

Castelli di Sicilia

Professione castellano: da Taormina le curiosità di un antico “mestiere”

Settembre 6, 2021 Uncategorized 0

Il castellano del Castello di Taormina era nominato dal provveditore dei castelli o direttamente dal sovrano. Stipendio e salario erano assai più modesti di quelli dei servientes. Le spese per il mantenimento in genere gravavano sui proventi fiscali del centro abitato in cui il castello era ubicato (e cioè Taormina) o dei centri abitati più vicini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.