Il Castello di Alcamo, la “buona sorte” nonostante la crisi

Castelli di Sicilia

Il Castello di Alcamo, la “buona sorte” nonostante la crisi

Ottobre 16, 2021 Uncategorized 0

Nel sec. XVI, a causa di una profonda crisi, molti castelli persero  gran parte della loro efficienza bellica. In particolare, quelli appartenenti alla piccola nobiltà, sparsi per la campagna, divennero semplici abitazioni. Tuttavia, essendo poco comodi a causa della loro ubicazione, in gran parte furono abbandonati e caddero in rovina.

Altri, specialmente gli antichi castelli comunali, restarono invece  al servizio di principi e conti per i presìdi delle città o come carceri mandamentali: è il caso del Castello dei conti di Modica di Alcamo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.